Sicurezza. Patrizia Maestri (PD) telefona al capo di gabinetto del Ministro Minniti

L’occasione per un confronto sulla situazione della sicurezza a Parma 

 “Il senatore Achille Passoni, capo di gabinetto del Ministro Marco Minniti, conosce bene la nostra città e le problematiche dei corpi di polizia di stanza a Parma che in più occasioni abbiamo portato all’attenzione del ministero. Mi ha confermato che nelle prossime settimane, come previsto dalla legge di bilancio, verranno avviate le procedure per l’assunzione straordinaria di oltre 7000 unità nelle forze di polizia e nel corpo nazionale dei Vigili del fuoco; in particolare per il Corpo dei Vigili del Fuoco è prevista un’anticipazione del turn over da ottobre a maggio 2018 per 400 persone e il potenziamento delle assunzioni straordinarie per 350 persone, sempre nel 2018. Passoni ha condiviso l’opportunità che anche la nostra città sia destinataria di questi rinforzi”.

Così la deputata Pd Patrizia Maestri al termine di un colloquio telefonico avuto, anche a nome di Giorgio Pagliari e Giuseppe Romanini, con il capo di gabinetto del Ministro dell’Interno Minniti. 

“In questi anni abbiamo mantenuto costante il confronto con il Ministero dell’Interno e continueremo a sollecitare la necessità di incrementare le dotazioni organiche di polizia e di vigili del fuoco per rispondere alla crescente e legittima richiesta di sicurezza dei cittadini di Parma”.

 

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>