Scuola. Maestri (PD): “Grazie al PD e al Ministro Carrozza, per la scuola italiana si prospetta un orizzonte di rilancio”

La parlamentare del Partito Democratico Patrizia Maestri esprime grande soddisfazione per l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del decreto “L’istruzione riparte”.

 scuola-28“Risorse per il diritto allo studio, norme per il contenimento del “caro libri”, stabilizzazione di 27.000 insegnanti di sostegno, lotta alla dispersione scolastica, assunzioni di personale ATA, risorse per l’infrastrutturazione tecnologica delle scuole, per l’ampliamento dell’offerta formativa e per l’edilizia scolastica: finalmente la scuola torna al centro dell’agenda politica e di governo; questo grazie alle priorità indicate dal Partito Democratico e all’impegno del “nostro” Ministro Carrozza”.

La parlamentare democratica Patrizia Maestri ha voluto, con queste parole, commentare l’approvazione del DL sulla scuola da parte del Consiglio dei Ministri di oggi. “

Ritengo particolarmente condivisibile anche la decisione di cancellare il cosiddetto “bonus maturità” che, così come era concepito, stava determinando inaccettabili diseguaglianze tra i candidati ai test d’ammissione alle facoltà a numero programmato”.

 “Insegnanti, personale tecnico, studenti e famiglie, per troppi anni, hanno subito tagli e controriforme che hanno svilito il ruolo della scuola” – ha concluso l’On. Maestri – “oggi finalmente assistiamo ad un primo cambiamento di rotta. Sappiamo bene che non si tratta che di un primo passo, ma la direzione è senza dubbio quella giusta”.

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>