Casse del Baganza: bene il finanziamento

L’inserimento di Parma all’interno delle priorità del Piano nazionale del dissesto presentato oggi è una risposta concreta per una delle emergenze prioritarie del Paese”. I Parlamentari Giuseppe Romanini, Patrizia Maestri e Giorgio Pagliari esprimono soddisfazione per la scelta del Governo che ha incluso il nostro territorio, come richiesto con decisione dalla Regione Emilia Romagna che ha posto questo intervento tra le massime  priorità,  all’interno del Programma di interventi straordinari presentato oggi dai ministri Delrio e Galletti. “ Il dissesto idrogeologico, presente per le caratteristiche del nostro Appennino da molto tempo in questo territorio con frane e smottamenti, si è ulteriormente aggravato con l’alluvione del 13 ottobre scorso che ha colpito la val Baganza e il capoluogo. La scelta del Governo è conseguente  a una esigenza fortemente espressa dalla nostra realtà locale e raccolta a livello regionale. Il Governo ha dunque mantenuto un impegno stanziando risorse preziose per le opere che sarà necessario realizzare per la sicurezza degli abitanti delle zone colpite dal dissesto. Grazie alla Regione questo sarà possibile in tempi rapidi così come si potrà avviare una ulteriore fase per dare risposte alle altre criticità della nostra montagna”.

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>