CAF. Maestri (PD): “Bene il rinnovo della convenzione con l’Inps e lo stop alla revoca del servizio Isee”

Sottoscritta oggi la convenzione tra i centri di assistenza fiscale e l’ente di previdenza

“Una notizia importante e decisamente positiva che risponde alle sollecitazioni degli utenti, delle associazioni e anche del Parlamento dove, con un’interrogazione di cui sono cofirmataria, avevamo richiamato la necessità di un’azione del Governo per scongiurare il blocco del servizio Isee da parte dei centri di assistenza fiscale dal prossimo 15 maggio”.

Ad annunciarlo la deputata Patrizia Maestri che, nei giorni scorsi, insieme a numerosi deputati del Pd aveva presentato anche un’interrogazione al Ministro del Lavoro Giuliano Poletti. 

“Grazie al rinnovo della convenzione con l’Inps, milioni di famiglie potranno continuare ad usufruire gratuitamente del supporto fondamentale degli sportelli CAF per la presentazione delle richiesta di prestazioni sociali agevolate che richiedono la compilazione del Isee” – ha spiegato Patrizia Maestri – “Quelli erogati dai CAF sono servizi essenziali in particolare per le fasce più deboli della popolazione: 5,4 milioni di nuclei familiari ne hanno fatto ricorso nel 2016 e un significativo aumento (25%) è già stato registrato nei primi mesi del 2017 anche a seguito dell’introduzione del Reddito di inclusione per sostenere le famiglie a rischio povertà”.

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>